Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare
Ricerca avanzata »


Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici





Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


Daniel Pipes
 
 
Daniel Pipes

Pdf Stampa Biografia



╚ uno dei pi¨ importanti esponenti del neoconservatorismo e un attento studioso dei conflitti mediorientali e della storia islamica, sopra tutto in relazione al radicalismo islamico e al rapporto con l'Occidente. Nato il 9 settembre 1949 a Boston, negli Stati Uniti, Ŕ giornalista e professore universitario, con specializzazione in politica internazionale e antiterrorismo. All'UniversitÓ di Harvard inizia a occuparsi di storia islamica medievale, per poi spostare il suo interesse verso l'islam moderno. Durante i primi anni ottanta ha insegnato all'UniversitÓ di Chicago, all'UniversitÓ di Harvard e al Naval War College. Nel 1986 si Ŕ trasferito a Philadelphia, dove ha diretto il Foreign Policy Research Institute, un centro costituito nel 1955 da Robert Strausz-HupÚ, un austriaco con posizioni antitotalitarie, prima di creare nel 1994 il Middle East Forum, di cui Ŕ direttore. Dal 2003 al 2005, nominato dal presidente George W. Bush, di cui Ŕ stato consigliere per la questione islamica, Ŕ stato membro dell'United States Institute of Peace, un'organizzazione, sostenuta con fondi federali, con lo scopo di studiare soluzioni pacifiche ai conflitti. Dal 1980 Ŕ anche membro del Council on Foreign Relations. In Italia Ŕ uscito Il lato oscuro della storia. L'ossessione del grande complotto (2005).