Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare
Ricerca avanzata »


Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici





Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


In attesa del Toro. Piccoli saggi per il rilancio dell'economia
Giampiero Carlo Cantoni
In attesa del Toro. Piccoli saggi per il rilancio dell'economia
Anno: 2002
Pagine: 162
Prezzo: € 20,00
Dimensioni: cm 14,0x21,5
Legatura: cartonato con sovraccoperta

Collana: l'alingua
ISBN: 9788877706171

Estratto del libro
Si dice che sia stato Beniamino Franklin, geniale inventore del parafulmini e della democrazia americana, a coniare la frase: "n tempo è denaro". Dopo 1'11settembre 2001, bisogna aggiornare l'aforisma se vogliamo sopravvivere e magari goderci il denaro. n tempo è soprattutto pace (o guerra). n tempo è il campo privilegiato della lotta al terrorismo e della politica della globalizzazione. Rispetto a Kant, che scoprì l'insuperabilità di tempo e spazio come condizioni dell'esperienza (e dell'economia), oggi lo spazio si è fatto relativo, c'è ma non si vede, e il terrorismo lo conferma. Non ci sono confini che tengano, per ammazzare. E il tempo dopo l'annientamento delle Torri Gemelle è diventato parametro assoluto. È velocissimo ormai, ha subìto un'accelerazione tremenda. Esso è il luogo della nostra distruzione oppure può essere quello della costruzione solida di una pacifica prosperità.
Quarta di copertina
La globalizzazione cioè l'allargarsi delle frontiere dell'economia e delle comuni regole, è un movimento inarrestabile. Al tempo stesso è suscitatore di legittime resistenze delle identità locali. Non può essere, questa globalizzazione, un "frullatore che omogeneizza". Ecco allora l'Europa come "cerniera", come il crinale rasserenante dell'equilibrio, della pacificazione. In fondo, il radunarsi in unità, anche monetaria, di nazioni che per secoli si sono distrutte l'un l'altra è una profezia straordinaria e di spettacolare auspicio per le prossime generazioni e le diverse civiltà.
Come un padre non vuole e non può essere padrone del destino dei figli, ma offre loro la chance perché si manifesti pienamente il loro talento e la loro libertà, così deve fare uno Stato, e il governo. Deve permettere a ciascun giovane di arrivare al massimo, qualunque siano le condizioni di partenza. È l'essenza del pensiero liberale: l'uguaglianza delle possibilità. L'economia è una forma dell'etica, come ogni attività umana risponde a un'idea della vita. Si può definire economia sociale di mercato, con una formula nostra, europea. E i valori in gioco sono questi: competizione e giustizia.
(Giampiero Cantoni)
Echi di stampa
Vuoi condividere questo libro sul tuo sito/blog?
Usa il nostro Widget!


Copia il codice da inserire nel tuo sito/blog

Altri libri dello stesso autore


229 pagine, € 20,65

328 pagine, € 28,00

256 pagine, € 23,00
» Tutti i libri dello stesso autore