Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare | Condizioni di vendita | Privacy
Ricerca avanzata »


Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici





Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


Poesie
Enzo Nasso
Poesie
Anno: 1999
Pagine: 144
Prezzo: € 15,49

Collana: Collana di poesia
ISBN: 9788877705204

Estratto del libro
I

Sono dentro quest'alba umida come
un assassino disarmato, freddo
al rischio degli agguati.
           Dove la voce è suono
impastato di vento, inoffensivo,
in un altro confine è la mia rabbia,
la libertà è un dolce artificio.
lo che non ho sgomenti, per un attimo,
mi arrenderò ai raggiri del cuore.
L'estate vera, senza tempo, approda
ai miei porti corrosi. Il mare schiuma
le alghe sulle rive leggendarie.
Quarta di copertina

Quando l'anima diventa respiro, accade la poesia di Nasso. Il respiro nella poesia di Nasso è movimento e allo stesso tempo immagine. Quando è movimento si dà negli ampi ritmi dei versi che tramite l'enjambement si snodano come 'le serpi... nell'azzurro dei pantani'.
Quando, invece, il respiro diventa immagine, si scioglie nella fragranza dell'impalpabilità e della leggerezza, traducendosi quasi sempre in movimento di liberazione e di apertura... Il fiato traduce le frontiere e i balconi in spazi aperti, che rompono i confini dell'anima, per approdare in una dimensione nuova dove al poeta è dato di respirare un'altra 'aria' che lo rigenera. Quest''aria' legata al 'respiro' permea tutta la poesia di Nasso agendo da forza linfatica attraverso cui la stessa poesia si rende possibile e quindi può respirare o esserci. (Annalisa Saccà)

Vuoi condividere questo libro sul tuo sito/blog?
Usa il nostro Widget!


Copia il codice da inserire nel tuo sito/blog

Altri libri dello stesso autore


286 pagine, € 206,58

363 pagine, € 70,00

192 pagine, € 15,49
» Tutti i libri dello stesso autore