Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare
Ricerca avanzata »


Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici





Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


Globo Duemila. Storia e/o destino dell'Occidente
Antimo Negri
Globo Duemila. Storia e/o destino dell'Occidente
Anno: 2006
Pagine: 456
Prezzo: € 25,00

Collana: l'alingua
ISBN: 9788877707529

Estratto del libro
[…] della parola “globalizzazione”, anzi tutto di questa, si fa un uso e un abuso che non permettono di impiegarne univocamente il senso. La incontri, la parola – e, spesso, solo come una parola – in tutte le salse discorsive: storiche, sociologiche, economiche, filosofiche ecc. Da un bel pezzo: sì, soprattutto da vent'anni a questa parte, sino a suscitare anche la curiosità dei lessicografi, pronti a registrare l'ingresso nel linguaggio di ogni neologismo, o a mettere in azione l'ironia del vignettista, facilmente spesa nel chiudere tutto in un globo, disegnato con maestria, come 1'O di Giotto.
Eppure, si è trovato che è un “termine perverso”, un “termine vago e riduttivo, senza significato reale o per lo meno preciso”, anche se “dovrebbe definire lo stato del mondo”, del “mondo reale” che poi “sembra risucchiato, inghiottito in questo globo virtuale fatto passare per la realtà” […]
Ma si può e si deve tacere di quel grande, vistoso, rivoluzionario fenomeno storico di cui si cerca di dire con la parola astratta, con la parola “indecente” che cosa esso è, pur con la consapevolezza che non si può dire convenientemente, adeguatamente, chiaramente, “decentemente”?

Quarta di copertina
Una volta che si mettano a confronto la cultura occidentale e la cultura islamica, alla prima si ascrive il merito sommo e inalienabile di avere espresso, proprio con l'Illuminismo e la rivoluzione francese, valori universali, e di aver issato la bandiera, gonfiata dal vento della cultura cristiana, dei diritti umani, con la loro universalità indiscutibile.
Intanto, il "soggetto logico dell'Illuminismo" assume un'altra figura: quella del globalizzatore o, se si vuole, dell'occidentalizzatore. Assunta questa nuova figura, il "soggetto logico dell'illuminismo" non tollera reazioni o rivolte, non ama che questo o quel particolare, pur sempre occidentale, insorga per farsi valere per quello che è, fuori dal suo dominio. Tutto è Occidente, e l'Occidente vuole essere l'universale, il globo, tutto nell'universale, tutto nel globo.
Ancora lo sbiadimento di ogni ente nell'Essere. Ancora i colori che non riescono a costituire un'iride.
(Antimo Negri)

Echi di stampa
Contributi video
video del libro "Globo Duemila. Storia e/o destino dell'Occidente"



Vuoi condividere questo libro sul tuo sito/blog?
Usa il nostro Widget!


Copia il codice da inserire nel tuo sito/blog

Altri libri dello stesso autore


569 pagine, € 30,98

280 pagine, € 25,00

254 pagine, € 25,00
» Tutti i libri dello stesso autore