Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare
Ricerca avanzata »


Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici





Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


William Turner, Marco Castellucci
Nadine Shenkar
William Turner, Marco Castellucci
Anno: 2006
Pagine: 156
Prezzo: € 60,00
Dimensioni: cm 21,0x29,5
Legatura: brossura con alette

Collana: L'arca. Pittura e scrittura
ISBN: 9788877707642

William Turner e Marco Castellucci sono acquerellisti: l'uno, nell'ottocento, porta l'acquerello all'apice, l'altro, contemporaneo, dipinge con infinita grazia.
Suggestivo l'accostamento: Turner, l'inglese, romantico, tragico, ora Ŕ scatenato ora invece raggiunge un classicismo perfetto, Ŕ l'uomo del mare e delle navi naufragate, delle tempeste e del sole folgorante, nei colori pi¨ audaci; Castellucci, tanto italiano, Ŕ misurato, sottile, leggero, Ŕ l'uomo dei paesaggi di Toscana e degli Appennini.
Estratto del libro
Questo acquerello, come parecchi di Marco Castellucci, non ha nÚ racconto nÚ disegno: Ŕ tutto colore, solo colore.
Questo colore Ŕ una distesa fatta di masse di giallo e di malva, mentre al centro una macchia circolare, come un sole al tramonto, si dispiega in strati di arancione, di rosa, che legano il cielo, il mare e l'aria in un identico fruscio di luce, di calma, di riposo.
Eppure tutto sta nelle figure verticali che si riflettono e si contrappongono radicalmente alle superfici piatte. Fermano il movimento, ma non danno fissitÓ. ╚ come se il maestro non avesse voluto finire, ma suggerire un'impressione che l'immaginazioen completa.
(Nadine Shenkar, commento a Figure in un'atmosfera rosa di Turner)

In due tinte, pi¨ o meno diluite nell'acqua, l'acquerello grida la gioia dell' artista di maneggiare nient'altro che masse di colori, tra le quali il genio degli spazi bianchi disegna ora dei raggi di sole che filtrano attraverso le nuvole ora degli squarci di cielo, ora dei lembi di mare.
Il tocco bagnato dÓ un'intensa impressione di distanza, di impalpabilitÓ e di leggerezza nella testura delle nuvole, che sono una meditazione in cui il lato evanescente dell'atmosfera Ŕ reso, come in Turner, dalle colate di pittura che si compenetrano le une nelle altre, cancellando le linee e le forme per lasciare il posto a un poetico infinito che plana sul mare.
(Nadine Shenkar, commento a Nuvole sul mare di Castellucci)

Vuoi condividere questo libro sul tuo sito/blog?
Usa il nostro Widget!


Copia il codice da inserire nel tuo sito/blog

Altri libri dello stesso autore


143 pagine, € 15,49

136 pagine, € 55,00

220 pagine, € 19,63
» Tutti i libri dello stesso autore